Prima di partire per un viaggio, occorre pensare alla casa e soprattutto a come la troveremo al ritorno, quando non avremo molta voglia di fare le pulizie.

Stai lì, che stai sorseggiando un succo al melograno sulla spiaggia, con gli occhiali da sole e il profumo del mare, oppure stai in una baita in montagna a goderti il silenzio, invece stai ancora sul divano e bisogna pulire la casa prima di partire per le vacanze, perché altrimenti il rientro cancellerà tutto il benessere guadagnato. E’ facile cadere nella tentazione di sognare come saranno le vacanze nei giorni prima di partire e dimenticarsi che al rientro saremo un po’ tristi, con le robe sporche nella valigia da lavare, le lenzuola da cambiare anche avendo bisogno di dormire, il cibo ormai avariato lasciato nel frigorifero quando vorremmo rifocillarci dopo una giornata passata in viaggio.
Per evitare tutto questo, è bene organizzarsi qualche giorno prima e affrontare le pulizie prima delle vacanze con lo spirito positivo e con la giusta lucidità che ci permetterà di ritornare a casa sentendo il profumo di pulito e godendo dell’ordine rimasto intatto. Questo potrà ridurre di molto lo stress da rientro. Di seguito alcuni suggerimenti a cui non tutti, anche i più solerti con le pulizie, possono pensare:

Lavatrici.

come detto in precedenza, al rientro dalle vacanze ritorneremo con le valigie piene di abiti usati e da lavare il prima possibile, per cui è bene non avere altre robe da lavare lasciate in sospeso prima della vacanza. Bisogna svuotare soprattutto il cesto della biancheria, perché lasciata per diversi giorni con la roba sporca causerà una moltiplicazione dei batteri indesiderata.

Spazzatura.

In tanti ormai abbiamo i diversi secchi della immondizia differenziata, i quali vanno puliti regolarmente e soprattutto prima di partire per le vacanze, perché se lasciati incustoditi per parecchio tempo possono attirare insetti indesiderati e far proliferare un cattivo odore per tutta la casa che ci nauseerà al rientro. Ma si può tranquillamente evitare questo problema lavandoli con un prodotto igienizzante e antibatterico.

Frigorifero.

Alimenti come frutta e verdura, non possono rimanere chiusi in frigorifero per molto tempo e prima di partire per le vacanze dovremmo consumare tutto il cibo che possediamo oppure regalarlo ad un vicino o ai propri parenti. In questo modo si può approfittare del frigo vuoto per pulirlo con acqua e aceto e anche per sbrinare il freezer.

Dispensa.

Come per il frigorifero, è molto importante sigillare le confezioni aperte di pasta, farina, riso o affini e pulire bene tutti gli scaffali che potrebbero altrimenti essere un ricettacolo di formiche e animaletti poco raccomandabili. Se il viaggio consentisse il trasporto di alimenti, ci si potrebbe organizzare con una borsa frigo in cui conservare delle pietanze da consumare durante il tragitto.

Lavandino.

Nelle tubature del lavandino si possono accumulare rifiuti organici dagli scarti dei nostri pasti che, se lasciati per molti giorni senza acqua corrente, potrebbero generare dei cattivi odori molto sgradevoli da sentire appena ritornati a casa. Un buon consiglio per le pulizie prima delle vacanze è di usare un prodotto spurgante per sgrassare bene il lavandino e le sue tubature.

Lenzuola ed asciugamani.

Una buona pratica prima di partire è quella di sostituire le lenzuola del letto e cambiare gli asciugamani, in modo da potersi fare una doccia e una sana dormita senza problemi al ritorno ed essere subito pronti per ritornare alla vita normale dopo il grande svago delle vacanze. cambiare lenzuola
La Casa D’Oro è un negozio di arredamento situato a Taranto in via Emilia 185, disponiamo di una vasta gamma di marchi italiani e nazionali in grado di soddisfare tutte le tasche e tutti i gusti. Il nostro servizio di consulenza gratuita per l’ottimizzazione del budget ci permette di farvi risparmiare, sempre garantendo la qualità dei prodotti scelti.

Fissa un appuntamento

791 Visitatori